martedì 10 settembre 2019

Colpo a sorpresa della Cioli Feros: arriva Pelezinho


La Cioli Feros colpisce ancora. I Presidenti, Luca Cioli e Franco Casilli, e il Direttore sportivo del club, Gianluca De Angelis, portano a casa un asso. Al PalaKilgour approda il “piccolo” Pelé, ovvero il brasiliano Pelezinho Mazzoleni. Classe ’96, l’universale darà nova linfa alla manovra della formazione di Rosinha in fase di costruzione. “Siamo contenti di aver portato alla Cioli Feros questo giocatore – le parole d De Angelis –, non scopro certo io le sue grandi doti, sia nell’uno contro uno che in fase di impostazione del gioco. Per noi è una pedina importante, un giocatore che nel recente passato ha già dimostrato di riuscire a fare la differenza nel futsal che conta”.


Queste le prime parole di Pelezinho da giocatore del club amarantoceleste.

Come mai hai scelto da Cioli Feros?

“È una squadra che puntavo già da due stagioni ma purtroppo non dipendeva da me. Ma ora sono contento che la cosa si sia avverata e di stare qui, di potermi mettere alla prova in una squadra così seria, ben strutturata e conosciuta da tutti”.

Per te questa è un'opportunità importante per rilanciarti nel futsal nazionale. Perché hai tutte le carte in regola per essere protagonista...

“È l’occasione di tornare in Serie A e, pian piano, riprendermi il ruolo di protagonista. So quello che valgo e dove posso e voglio arrivare. Ringrazio i Presidenti e tutto lo staff per la fiducia in me riposta. Grazie ancora dell’accoglienza, mi sentito già a casa!”

Sia il giocatore che la Società Cioli Feros ringraziano Massimiliano Catania per il buon esito della trattativa.


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.