venerdì 18 gennaio 2019

Cioli Ariccia Valmontone, parla Melaranci: "Il Cefalù? L'appetito vien mangiando..."

La Cioli Ariccia Valmontone è ad un punto dai Play Off. Forte di quattro vittorie nelle ultime cinque gare in campionato, la formazione di mister Rosinha andrà a caccia di tre punti anche a Cefalù, contro il Real. Ugo Melaranci, fisioterapista della formazione castellana, ci crede.

Come sta la squadra?
"La squadra inizia a ingranare bene i dettami del mister e, quindi, l'ho vista bene subito dopo la partita col lido abbiamo inanellato alcune vittorie. sono fiducioso anche per la partita di sabato prossimo"
Arriviamo alla sfida contro il Real Cefalù: che idea ti sei fatto di questa formazione?
"Conosco da tempo il loro allenatore, ho avuto la fortuna di averlo incontrato, è una persona capace che fa ben giocare la squadra. Il Cefalù sta dimostrando in campionato il suo valore, è un'ottima squadra. Noi veniamo da una striscia positiva. E visto che, come si dice, l'appetito vien mangiando, proveremo a centrare un'altra vittoria"
Cosa ti ha colpito maggiormente, in termini di atteggiamento, da parte dei tuoi ragazzi?
"L'attitudine al lavoro; c'è una bella amalgama tra giovani e chiocce, giocatori di esperienza. E' una squadra che può fare bene, dipende solo da noi. Io ci credo perché i nostri sono ottimi ragazzi; un plauso va ai più giovani ma soprattutto agli anziani che giocano tantissimo e hanno dimostrato fino ad ora di essere dei giocatori molto validi".

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.