sabato 8 dicembre 2018

La Cioli non sbaglia: 5-2 al Ciampino. Raubo sale a quota 11

La Cioli Ariccia Valmontone supera la Anni Nuovi Ciampino per 5-2 e sale a quota 12 punti in classifica. Quarta vittoria stagionale per la formazione di mister Rosinha, un successo che permette alla squadra di voltare pagina dopo la sconfitta in casa del Lido di Ostia. Successo maturato i rimonta sull'avversario, con la Cioli che riesce a passare per la prima volta in vantaggio sul Ciampino al 10' della ripresa, salvo poi allungare.

La gara. Nei primi sette minuti la formazione di casa cerca di imporre il proprio ritmo alla gara: vanno al tiro Mendes, Raubo (due volte, ndr) e Del Ferraro ma senza centrare lo specchio della porta. A 9'21'' passa il Ciampino: percussione sulla destra di Fantini e palla dentro per il tap-in sul secondo palo di Mattarocci (1-0), quest'oggi capitano a causa dell'assenza di Terlizzi.Dopo un minuto e mezzo il Ciampino ha la palla del raddoppio ma Piatti respinge la conclusione ravvicinata di Bacaro. Poco dopo il portierino di casa Cioli dice "no" anche al tentativo di Mattarocci. A 14'37'' la Cioli Ariccia Valmontone trova il pari: conclusione di Mendes respinta da Tomaino e tap-in di Raubo (1-1). Dopo appena 99'' il Ciampino si riporta in vantaggio: Bacaro riceve palla a sinistra e calcia un rasoterra che si infila sul secondo palo (1-2). Gli inserimenti centrali di Becchi provocano qualche problema alla retroguardia della Cioli ma per fortuna Piatti ci mette una pezza. Nella ripresa, botta e risposta nei primi minuti, con Fantini al tiro da una parte e Raubo dall'altra. Risultato che non cambia fino a 4'32'' quando Christian Peroni inventa un goal capolavoro: dall'out di destra, sposta la palla dal destro al sinistro, si accentra e calcia sul secondo palo, disegnando una parabola imprendibile (2-2). La Cioli vuole portare il match a proprio favore e va al tiro con Raubo, conclusione di poco al lato; la risposta del Ciampino arriva puntuale con Cittadini, stesso epilogo. A 10'02'' arriva il vantaggio, lancio centrale di Piatti, Mendes lascia rimbalzare e poi con un pallonetto scavalca Tomaino, uscito per chiudergli lo specchio della porta, e fa centro (3-2). Pochi istanti dopo, azione da rivedere: Fantini calcia dal limite, palla che rimbalza sul palo alla sinistra di Piatti, percorre la linea di porta e poi sbatte addosso all'altro palo, uscendo. A 13'18'' poker della Cioli con Raubo e Ciampino che inserisce il portiere di movimento. Dopo due conclusioni di Cittadini che non trova lo specchio della porta, la formazione di Rosinha colpisce ancora: Mendes fa da sponda per Del Ferraro che non si fa pregare e a 17'57'' insacca (5-2). In chiusura, protagonista ancora Diego Piatti che respinge gli ultimi assalti del Ciampino. Vittoria importante per la classifica e per il morale per la Cioli Ariccia Valmontone. Raubo, intanto, sale a quota 11 in classifica marcatori. Ora la formazione di Rosinha è attesa da due trasferta in Toscana: arrivano in ordine Pistoia e Prato.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.