mercoledì 8 agosto 2018

Per Andrea Cioli un'altra stagione al PalaKilgour

Non vede l'ora di scendere in campo Andrea Cioli. Affronterà la prossima stagione in A2 con altri ragazzi come lui, cresciuti nel progetto della Cioli Ariccia Valmontone, e con senior che li aiuteranno a crescere e ad ambientarsi in fretta in questa categoria. Non nasconde l'emozione... "Ci siamo quasi!"

Nuova stagione, nuova categoria. Cosa ti aspetti da questa A2?
"Che dire, l’emozione è tanta; per la prima volta non sarò più un Under quindi per giocare dovrò dare il meglio di me stesso. Ho parlato molte volte con il mister quest’estate, ho deciso di accettare il progetto e la nuova sfida , darò il meglio di me stesso come già detto a lui"
Per te che sei ancora giovane sarà una sfida importante. Che obiettivo ti sei prefissato?
"Il mio obiettivo persone è quello di conquistare più minutaggio possibile, ritagliandomi il mio spazio dando il massimo per aiutare tutta la squadra. Per la prima volta giocherò in A2, spero di potermi esprimere al meglio, differentemente dall’anno scorso quando, a causa dell’infortunio, sono rimasto a lungo fuori"
Cosa significa per te restare ed avere la possibilità di giocarti le tue chance in A2?
"Sono sicuro che la nostra forza di quest’anno sarà essenzialmente il gruppo, ci sono alcuni ragazzi con cui sono cresciuto con i quali, grazie all’esperienza data dai più 'esperti, sono sicuro riusciremo a dare tutti una mano alla causa. Un grazie a Società e mister per la fiducia riposta e un in bocca al lupo a tutta la squadra... Ci siamo quasi!"

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.