sabato 3 febbraio 2018

La Cioli spazza via il San Paolo Cagliari: 10-2 e cinquina di capitan Marchetti

Non c'è praticamente partita. La Cioli Ariccia Valmontone supera agevolmente l'esame casalingo contro il San Paolo Cagliari e resta in scia al Virtus Aniene 3Z. La formazione di Rosinha mette subito in chiaro le cose passando in vantaggio nei minuti iniziali e chiudendo il primo tempo sul 6-1. Poi, nella ripresa, chiude ogni discorso. 10-2 il risultato finale di una gara mai in discussione: cinque le marcature messe a segno da capitan Marchetti, una doppietta ciascuno per Velazquez ed Osni Garcia, una rete per Arco.  "La partita è scivolata subito nel migliore dei modi, mettendo in chiaro già nel primo tempo la situazione. La gara non ha detto molto. I ragazzi hanno avuto un atteggiamento giusto. Fin dal primo minuto hanno giocato e fatto azioni importanti sia singolarmente che di squadra. C'è stato tutto a livello tecnico. Il risultato parla da solo, non c'è molto da aggiungere". Queste le parole nel post partita del Direttore sportivo del club, Gianluca De Angelis. "Sono contento dell'atteggiamento dei ragazzi. Il nostro campionato inizia tra due sabati. In questo mese ci giocheremo tutta la stagione", aggiunge. In settimana, visto il turno di riposo, la formazione amarantoceleste avrà un'amichevole. "Mercoledì amichevole contro la Nordovest dell'amico Fabrizio Ranieri. Un buon allenamento considerando che sabato prossimo non giocheremo. Ci terrà sulla corda in vista della ripresa". Si aspettava una buona prova da parte della squadra anche il Presidente, Franco Casilli: "Dopo la sosta i ragazzi avevano voglia di giocare e di mettersi in mostra... Immaginavo che avrebbero preso questa partita con impegno, come hanno dimostrato, anche se era contro l'ultima della classe". Poi, sulla cinquina di Marchetti aggiunge: "E' un vero professionista in tutto...  Dentro e fuori dal campo. Oggi lo ha dimostrato, non calando mai il ritmo, anche se la partita era in discesa". Tre punti, quelli raccolti oggi, che Casilli reputa "importantissimi per seguire la scia e rimanere agganciati all'Aniene e stare al passo della Mirafin". Tanti giovani hanno giocato nella gara di oggi: "E' entrato Piatti in porta e ha fatto bene". Dunque testa all'amichevole di mercoledì al PalaKilgour contro la Nordovest, poi, tanto allenamento in vista della trasferta in casa dell'Active Network, tra due settimane.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.