sabato 6 gennaio 2018

Cioli spietata: un poker per tempo e il Ferentino è k.o. (8-1)

Non c'è scampo per il Ferentino. Al PalaKilgour la Cioli Ariccia Valmontone mette subito le cose in chiaro  portandosi sul 3-0 dopo sette minuti. La formazione di Rosinha chiude la prima frazione di gioco sul 4-0. Nella ripresa, la compagine castellana affonda il colpo e chiude la gara sull'8-1. Positivo il debutto dei tre Under, Diego Piatti (in porta per l'intera durata dell'incontro, ndr), Filippo Quagliarini e Giorgio Bonetti.
La partita. Dopo due tentativi sui piedi di Marchetti ed uno su quelli di Osni Garcia, la Cioli va in vantaggio. A 2'24'' Oscar Velazquez parte dalla propria area e, dopo un coast to coast sulla corsia di destra, si avvicina alla porta, resiste agli interventi dei giocatori della formazione ospite, e va a rete (1-0). Dopo il palo centrato da Mentasti, arriva il raddoppio: Marchetti interviene sulla linea di passaggio tra due giocatori del Ferentino, ruba palla e calcia in porta (2-0). Al 6' il Ferentino schiera il portiere di movimento ma l'inerzia della gara non cambia, anzi. Vedendo la porta sguarnita, Bacaro ne approfitta per calciare a rete direttamente dalla propria metà campo ed è 3-0. Tante le occasioni per la formazione di casa con Olleia, Marchetti e Velazquez. Il 4-0 arriva a 16'49'', quando Mentasti intercetta un retropassaggio e calcia centralmente sorprendendo tutti. Negli ultimi secondi di gioco, sue parate decisive di Diego Piatti che a 19'31'' devia in angolo un tiro dalla distanza di Frattali e a 19'49'' con un colpo di reni toglie dalla porta una deviazione da due passi di Collalti. Nella ripresa la formazione di casa non accenna ad abbassare il ritmo e a 2'44'' arriva la quinta realizzazione: angolo di Osni Garcia, palla a Bacaro che stoppa di petto e calcia in porta di prima intenzione (5-0). Il numero 10 della Cioli 76'' più tardi centra il palo alla destra di Marocco. A 4'34'' azione in velocità degli amarantocelesti con Osni Garcia che chiude il triangolo con Bacaro e mette nel sacco la palla del 6-0. A 9'26'' il Ferentino accorcia le distanze: Datti se ne va a sinistra e mette al centro per l'accorrente Campoli che non sbaglia e accorcia le distanze (6-1). A 10'30'' gli ospiti inseriscono il portiere di movimento. A 13'33'' altra azione ubriacante di Velazquez che lascia sul posto la retroguardia del Ferentino con una serie di finte e poi calcia in porta, Marocco para a terra. Un minuto dopo, vedendo la porta della formazione ospite sguarnita, Marchetti calcia a rete da metà campo e realizza (7-1). Dopo appena 20'' Olleia verticalizza per Osni Garcia che concretizza al meglio il contropiede calciando sul secondo palo segnando il goal del definitivo 8-1. La Cioli Ariccia Valmontone resta al secondo posto e ora testa per tutti alla gara di Coppa, sabato, in casa, al PalaKilgour, contro la capolista Virtus Aniene 3Z.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.