sabato 7 ottobre 2017

Sean Vailati avverte il Ferentino: "Ci siamo allenati con più intensità del solito!"

La settimana prosegue ed ecco arrivare la prima di campionato per la Cioli Ariccia Valmontone. La formazione di amaranto-celeste, che settimana prossima svelerà al suo pubblico l'inno ufficiale del club, si prepara ad esordire in campionato contro il Ferentino. In casa della squadra castellana è Sean Vailati a fare il punto della situazione in vista di questo debutto ufficiale!

Come sta la squadra in vista del debutto in campionato?
VAILATI: "La squadra ieri si è allenata al completo e non ci dovrebbero essere defezioni; forse solo Diego Piatti ha avuto un piccolo affaticamento muscolare a fine allenamento ma nulla di grave, per il resto credo che nessun altro dei ragazzi abbia problemi di natura fisica. Ci siamo allenati con più intensità rispetto agli altri allenamenti proprio in vista dell'impegno di sabato"
Iniziate questa avventura con una trasferta, come in Coppa. Quanto peso avrà questo fattore?
VAILATI: "Iniziare o comunque continuare - visto che comunque già una partita ufficiale l'abbiamo disputata fuori casa - non credo che possa influire più di tanto... Comunque, tra le nostre fila, ci sono giocatori molto esperti; sicuramente giocare sul campo dove ti alleni tutta la settimana e dove hai tutti i riferimenti è più facile proprio per questi motivi ma non credo che ciò ci possa scoraggiare. Inoltre abbiamo il desiderio di giocare davanti al nostro pubblico, in casa..."
Conosci il Fiorentino? Che partita ti aspetti? Come lo affronterete?
VAILATI: "Su di loro non so moltissimo ma, ciò non ostante, non dobbiamo abbassare la guardia... Con il mister durante la settimana abbiamo provato alcune soluzioni per affrontare al meglio il match e speriamo che siano quelle corrette per mettere in difficoltà l'avversario".

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.