domenica 2 luglio 2017

Rosinha ha il suo secondo. E’ Marco Genovesi

Alla prima esperienza da allenatore in seconda, Marco Genovesi riparte dalla Cioli Ariccia Valmontone. Qui siederà in panchina accanto a mister Rosinha, con l'obiettivo di dare il meglio per una squadra molto eclettica. "Prima di tutto voglio ringraziare la dirigenza della Cioli Ariccia Valmontone e il Palestrina, nella persona di Emanuele Virgili, che ha permesso che tutto ciò andasse a buon fine", le prime parole di Genovesi.

Che effetto ti fa togliere i panni del giocatore e mettere quelli dell'allenatore?
GENOVESI: "E' stato un passaggio duro... Da due nani sono nel Settore giovanile del Palestrina, come Responsabile tecnico e allenatore. Questa per me è un'esperienza nuova, nella quale spero di non deludere le aspettative che hanno nei miei confronti. Voglio dare una mano a Rosinha"
Sarai elemento di collegamento tra ragazzi di esperienza e i più giovani. Sei consapevole di questo e cosa speri di poter dare da questo punto di vista?
GENOVESI: "Io darà il massimo per andare tutti dalla stessa direzione e per legare queste due epoche del futsal. Mi trovo benissimo con i giovani credo quindi che punterò moltissimo su di loro"
Cosa pensi di mister Rosinha?
GENOVESI: "So come lavora, in maniera precisa, oculata e professionale... Speriamo di fare una buona stagione tutti insieme".

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.